Featured Video Play Icon

CALDAIA A PELLET E POMPA DI CALORE?

Qui il Mondo si divide…..e come dice Vasco “c’è chi dice no!”

In che senso?

Molti si schierano a favore dei pannelli solari termici mentre molti altri sposano la causa delle pompe di calore, ma dove stà la verità?

Che sia sempre corretto installare il solare termico abbinandolo alla Biomassa oppure ci sono dei casi in cui è meglio installare la pompa di calore collegata alla caldaia a pellet?

E che tipologia di pompa di calore è meglio installare?

● Se anche tu ti sei fatto domande simili allora quello che andrò a scrivere probabilmente ti potrà interessare o aiutare

Con questo video dò la mia risposta a tutti quelli di voi che mi hanno chiesto se si può installare una caldaia a biomassa (caldaia a pellet) assieme ad una pompa di calore.

E per tutti gli amanti della lettura rispetto a quelli a cui piacciono i video ora ti scrivo le mie personali considerazioni su questa installazione in modo che tu possa trovare spunti interessanti anche per la tua situazione.

La casa di Diego e la moglie è una casa molto bella anche se i principi della costruzione sono di vecchia generazione, poco isolamento e riscaldamento ad alta temperatura (termosifoni),

che Diego e sua moglie siano dei grandi lo si capisce dall’attenzione che hanno rispetto all’ambiente e alle energie rinnovabili.

Motivi per cui anni fà hanno deciso di installare anche un impianto Fotovoltaico per la produzione di energia elettrica pulita.

E nonostante avessero anche una stufa ad aria a legna per riscaldare la casa, ora hanno deciso di sfruttare il conto energia termico per avere caldo in casa in modo omogeneo.

La scelta che li hanno portati ad utilizzare le due tecnologie; pompa di calore e biomassa è data da questi fattori:

  • La casa per come è costruita risponde meglio ad un riscaldamento con la caldaia a pellet rispetto ad una pompa di
    calore per il riscaldamento
  • La voglia di sfruttare il fotovoltaico ( l’energia prodotta e non utilizzata da primavera ad autunno è tanta e non pagata bene)

In questa precisa situazione abbiamo preso già l’investimento esistente (FV) e lo abbiamo fatto rendere al massimo installando la pompa di calore professionale per l’acqua sanitaria,

e allo stesso tempo abbiamo voluto dare la garanzia che una volta arrivato l’autunno e l’inverno il riscaldamento di casa sia totale, ma non solo.

Assieme al caldo in tutta la casa volevamo garantire che il costo annuale del riscaldamento sia basso grazie alla caldaia a pellet autopulente in classe 5.

Ti stai chiedendo oggi come si sta trovando Diego e sua Moglie con questa soluzione?

te lo dico io ma poi ti consiglio di andare nella pagina mia di facebook e vedere qual’è stata la loro recensione….

Diego si dice soddisfatto di avere la caldaia completamente spenta e tutta l’acqua sanitaria al 100% ecologica visto che viene prodotta dalla pompa di calore che funziona grazie all’energia pulita prodotta dal fotovoltaico.

Grande Diego

e che dire di te?

Hai un fotovoltaico e non sai a chi credere?

C’è chi ti consiglia una pompa di calore per il riscaldamento senza conoscere l’assorbimento della casa?

C’è chi invece ti dice di installare le batterie d’accumulo?

Oppure ci sono “professionisti” che ti consigliano una piccola pompa di calore per l’acqua sanitaria di uso “COMMERCIALE?”

Oggi è sempre più difficile comprendere quale sia la scelta giusta da fare visto che le informazioni sono delle più disparate e il più delle volte diverse tra loro.

A mio avviso conta sempre la “SPECIALIZZAZIONE” di chi ti viene a proporre la soluzione per casa tua, perchè?

La specializzazione permette oggi di non sbagliare che nel caso tuo si traduce nel non buttare via soldi, energie e nervosismi.

Anche se oggi le migliori tecnologie che puoi utilizzare per riscaldare casa e produrre acqua sanitaria sono:

  • POMPE DI CALORE PROFESSIONALI
  • BIOMASSA PROFESSIONALE

ogni abitazione e nucleo familiare ha necessità di valutare bene quali sia la soluzione precisa per quella situazione.

E che dire della scelta della pompa di calore intesa come prodotto?

Il mercato delle pompe di calore sta crescendo di giorno in giorno, il che non vuol dire che per forza sia un bene, ma questo te lo spiego in un video dedicato che farò unicamente sulle pompe di calore.

Sappi solo che oggi una buona pompa di calore non è per forza prodotta da aziende molto importanti e conosciute sul settore della climatizzazione.

detto questo passo e chiudo,

Se vuoi conoscere di più sul nostro modo di lavorare puoi scegliere tra i vari canali social o andare sul mio canale YouTube per vedere video inerenti a questo mondo e soluzioni pratiche.

Ecco i link: Pagina facebook ed anche Canale youtube

 

Un super Abbraccio
ciao da Ugo De Stefani & Biomassaevolution

Condiv.

I commenti di Facebook

One thought to “CALDAIA A PELLET E POMPA DI CALORE?”

  1. Buonasera, nel video vedo caldaia a pellet e pompa di calore vorrei domandare
    1) la caldaia a pellet è a condensazione?
    2) la pompa di calore senza FV quanti KWH consuma annualmente?
    3) con quale frequenza va controllata l’efficenza e con quali costi?
    4) che capacità deve avere il serbatoio per una faniglia di 4 persone
    cordiali saluti mauro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *