Featured Video Play Icon

COME INSTALLARE UNA CALDAIA A PELLET IN UNA CASA ANNI ’70

Se vuoi conoscere di più sul nostro modo di lavorare con le soluzioni Biomassa Evolution ti invito a vedere i video e testimonianze nei canali social.

Ecco i link

https://www.facebook.com/biomassaevolution

http://www.YouTube.com/biomassaevolution

NON DIMENTICARTI DI LASCIARE UN TUO PERSONALE COMMENTO

Ecco alcune parole riguardo a questa installazione

la cosa particolare di questa abitazione non è tanto chi ci abita ma come gestivano il riscaldamento e l acqua sanitaria,

prima di questo intervento come ti spiego nel video, questi 3 fratelli utilizzavano ben 4 prodotti per riscaldare casa e produrre acqua calda,

ecco cosa facevano:

  • Prodotto 1: utilizzavano una vecchissima caldaia a gasolio come fonte principale
  • Prodotto 2: avevano un vecchio Boyler elettrico per produrre acqua calda sanitaria nei mesi invernali
  • Prodotto 3: installato nel tetto avevano.un vecchio impianto solare a circolazione naturale che produceva acqua calda sanitaria nel periodo estivo
  • Prodotto 4: in cucina esisteva una Termocucina che d inverno veniva sempre utilizzata

e con questi 4 prodotti la Elda e i suoi fratelli fino ad ora tentavano di riscaldare casa, ma con quali risultati?

Il risultato principale è che nonostante tutto, non riuscivano mai ad avere il caldo omogeneo e sperato nonostante tutto il lavoro che comportava questo tipo di situazione.

Tu immagina quanto lavoro per mantenere una Termocucina, caricare la legna, pulire la Termocucina, polvere in casa, acquistare e stoccare la legna ecc…….

Oltre a questo problema immagina anche dover pagare ogni anno i controlli e la pulizia della caldaia a gasolio……

…….i costi di energia elettrica per mantenere un Boyler elettrico da 150 lt con un assorbimento assurdo di energia elettrica…..

…..oltre poi a ricordarsi di chiudere e aprire tutta una serie di manopole e saracinesche per escludere i vari prodotti che non funzionano più rispetto agli altri ma anche alla stagione e al funzionamento del prodotto….

gran casino vero?

Quello che non immagini è che di situazione come queste c è ne sono a centinaia, perchè?

Il motivo stà nel fatto che in questo periodo di tempo ( che va dalla costruzione della casa fino ad oggi ) le persone che ci abitano, hanno provato varie volte ad ottimizzare il risparmio e il comfort, dando retta a tutte le mode del caso.

Non sò cosa ne pensi e quale sia situazione di casa tua, ma non ti sarà difficile comprendere quanto un lavoro di questo tipo succhi energie, soldi e risorse…..

E qui entriamo in campo noi con il metodo Biomassa Evolution.

Guarda il video e dimmi cosa ne pensi del lavoro che abbiamo fatto integrando pannelli solari termici e caldaia a pellet innovativa classe 5

e non dimenticarti di iscriverti al canale per ricevere i prossimi video

 

Un super Abbraccio
ciao da Ugo De Stefani & BiomassaEvolution

I commenti di Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *