L’Informazione ti aiuta a risparmiare

La cosa che forse sai giá é che mi chiamo Ugo peró non ti ho ancora detto che faccio questo mestiere da 16 anni

Ti chiedi perché stò scrivendo questo articolo?

Il motivo è semplice: non puoi nemmeno immaginare cosa sta succedendo di incredibile nel mio settore, cioé quello del risparmio energetico dell’abitazione.

Oggi c’è molta confusione e contraddizione, però faccio una premessa, questo blog ed i suoi contenuti non interessano a tutti ma solo a chi è stanco di pagare bollette salate per il riscaldamento e la gestione energetica della propria casa.

Ecco perché, se la tua situazione attuale non ti disturba e sei soddisfatto della gestione energetica della tua casa, puoi anche non proseguire la lettura dell’articolo.

Dopo 15 anni passati a fare gli interessi delle aziende, al giro di boa dei 40 anni ho deciso di fare qualche cosa per le famiglie come la tua, iniziando a fare al 100% i tuoi interessi, se vuoi c’é un video dove lo spiego.

Se invece sei stufo marcio di pagare bollette sempre più salate, incomprensibili da leggere, magari litighi con moglie e figli per tenere basso il riscaldamento o stare meno tempo sotto la doccia visto che i costi aumentano sempre di più, questo Blog potrebbe aiutarti ad avere la conoscenza necessaria per te e la tua famiglia.

Così tutti avranno caldo, risparmiando o guadagnando grazie a contributi e tecnologia

Ad oggi c’è un modo intelligente e interessante per aumentare il confort riducendo le spese di gestione.

Hai mai sentito parlare di detrazioni fiscali? Si vero, le detrazioni del 50% o 65% dilazionate in 10 anni

Bè non parlo di questi contributi, anche se interessanti, ma sai cosa vuol dire 10 anni, vero?!

Quante cose accadono e quanto in 10 anni il valore del denaro cambia?

Molte famiglie si stanno interessando dei contributi diretti erogati dal GSE, cosa sono e come funzionano?

Adesso te lo spiego brevemente, mentre nei prossimi articoli andremo a vedere più nel dettaglio cosa stanno facendo famiglie come la tua.

Ho anche realizzato una serie di video (3 minuti l’uno) con un professionista che parla del GSE, se vuoi ecco il link, (io sono quello pelato!!)

++CONTO ENERGIA TERMICO 2.0 SI O NO?++

2017 IL GSE PAGA I CONTRIBUTI OPPURE NO?sei una persona che vuole chiarezza prima di effettuare lavori in casa?sei un professionista in cerca di risposte chiare?cosa puoi dire ai tuoi clienti?10 sec….

Pubblicato da Ugo De Stefani su Venerdì 12 maggio 2017

CHI E’ IL GSE? (te lo spiego alla mia maniere, molto semplice cosi ti evito tutto il fattore tecnico)

Gestore Servizi Energetici, è lo stesso ente giusto per capirci che erogava (e lo farà x 20 anni) i contributi per il Fotovoltaico, ecco il Gse ha istituito il CONTO ENERGIA TERMICO 2.0 e in pratica va a premiare con soldi tutte le installazioni di determinati prodotti che hanno una ALTA EFFICIENZA e una BASSA EMISSIONE (poi ti faccio alcuni esempi di prodotti) ma la cosa bella è che non serve attendere anni per avere questi contributi.

Il GSE dice che, se tutto viene eseguito come da lui richiesto, dopo 60 gg da attivazione pratica lui ti fa un bonifico direttamente nel conto corrente, di quanti soldi parliamo?

I contributi variano da una serie di fattori, peró guardati questo esempio di un cliente che ha avuto migliaia di euro dal GSE

+ CONTO ENERGIA TERMICO 2017+

++"GUADAGNO ENERGETICO"++molti parlano di risparmio energetico dell'abitazione;ma perchè si può iniziare a parlare di Guadagno Energetico?Francesco c'e lo spiega nel video integrale

Pubblicato da Ugo De Stefani su Domenica 30 aprile 2017

E di questi clienti ne ho molti che hanno preso i soldi e altri che sono in attesa di averli.

Parlando di soldi (rimanendo sotto i 35 kw di potenza) il GSE te li da tutti in una soluzione se la quota è sotto i 5.000,00 € mentre se i contributi sono superiori ai 5.000,00 € l’importo viene diviso in 2 rate e la seconda rata ti viene accreditata a distanza di 12 mesi dalla prima.

Cosa ne pensi?

Altro che 10 anni, peggiore delle ipotesi in 15 mesi sei rientrato dei contributi sia che tu sia un soggetto privato ma anche un’azienda.

Non immagini neanche quante persone stiano effettuando dei lavori importanti a casa ammortizzandoli grazie al GSE dai 2 ai 4 anni senza considerare che finalmente riescono ad avere il comfort che sognavano.

Ho cercato di spiegarti da uomo della strada, senza troppi dati tecnici, la prima cosa importante che tu devi sapere se hai intenzione di fare degli interventi di riqualificazione energetica della tua casa, così che tu possa chiedere di avere il CONTO ENERGIA TERMICO 2.0.

Purtroppo, tantissime persone (non solo dei privati come te) sono all’oscuro di questi contributi, ma ancora peggio è che i professionisti del settore non lo conoscono o addirittura lo sconsigliano.

Questo mondo é proprio strano.

All’inizio parlavo di confusione e contradizione. Lo sai perché?

Due motivi:

  • il primo è che le persone non sono informate realmente sugli enormi contributi presenti (e non lo saranno ancora per tanto tempo) e su che tipo di tecnologia i contributi si possono sposare perfettamente alla loro casa
  • il secondo forse ancor più oscuro è rivolto alle figure che ti dovrebbero guidare in questo mondo per effettuare la migliore scelta per te, mi riferisco (quante ingiurie sto prendendo neanche lo sai) ai professionisti e le aziende commerciali, entrambe le categorie anche se con modalità e responsabilità diverse cercano di adattare la tua casa/situazione al loro prodotto e non viceversa, a discapito di chi? Trai le tue conclusioni, non serve tanto per avere la risposta

Restami vicino, nel prossimo articolo andrò più nello specifico sul perché le aziende commerciali e i piccoli professionisti adottano il modulo “COPIA ED INCOLLA” per invogliarti ad acquistare il loro prodotto.

Ricordati che la conversazione continua nei commenti.

Un abbraccio,
Ugo “l’amico delle famiglie” De Stefani

I commenti di Facebook